Due furgoni di aiuti umanitari partiti da Cornigliano per l’Ucraina

Sono partiti da Cornigliano 2 furgoni pieni di medicinali, cibo, abbigliamento, coperte e ogni altro genere necessario e richiesto per aiutare la popolazione ucraina duramente colpita dalla guerra. Il materiale giungerà a destinazione nella città di Siret, in Romania, al confine con l’Ucraina.

L’iniziativa, promossa in stretta sinergia da Consorzio Global e Consorzio Pro Loco Genova, insieme a Federlogistica Liguria, Fai-Conftrasporto Liguria, Confcommercio Genova, con Croce Bianca di Cornigliano e Tassisti Genovesi, ha richiamato a raccolta la generosità di molti cittadini.

Approfondisci la notizia sulle testate giornalistiche TRASPORTI-ITALIA (clicca qui) , LA VOCE DI GENOVA (clicca qui) , GENOVA24 (clicca qui) .

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn